Il Magazine sul Turismo in Italia - Italy for Tourist - Il sito per il Turrismo in Italia -

CHOOSE OUR LANGUAGE
Seguici anche su:
Privacy Policy
Vai ai contenuti

Storico CARNEVALE di IVREA

Italy for Tourist - Il sito per il Turrismo in Italia -
Pubblicato da in Manifestazioni e Fiere · 4 Febbraio 2020


Dal 9 Febbraio fino al 26 febbraio 2020 sono in programma per lo Storico Carnevale di Ivrea tantissimi appuntamenti tradizionali: la presentazione della Mugnaia, il corteo storico, il gran ballo, lo spettacolo pirotecnico sul Lungo Dora e tante degustazioni di piatti tipici. E poi ovviamente c’è l’immancabile e attesissima Battaglia delle Arance che ogni anno porta nella cittadina piemontese tantissimi curiosi e appassionati provenienti da ogni parte del Piemonte e d’Italia. Una manifestazione ricca di storia, tradizione, spettacolo ed emozioni assolutamente da non perdere.



Battaglia delle arance
È l’elemento più spettacolare del Carnevale, quello che meglio rappresenta la rivolta del popolo (gli aranceri a piedi) contro le armate del tiranno (gli aranceri sui carri).
Per tre pomeriggi (da Domenica a Martedì Grasso) le squadre a piedi, senza alcuna protezione, combattono contro gli aranceri sui carri, protetti da caschi di cuoio (“maschere”).
La battaglia è un concentrato di ardore e lealtà. Non è raro vedere avversari in battaglia darsi la mano in segno di rispetto, riconoscendo l’abilità e il coraggio altrui. Le nove squadre occupano ognuna una zona fissa: gli Asso di Picche, la prima nata nel 1947, tira in Piazza di Città, che condivide con la Morte (1954). In piazza Ottinetti troviamo gli Scacchi (1964) e gli Scorpioni d’Arduino (1966), mentre I Tuchini del Borghetto (1964) sono i soli a tirare sulla riva destra della Dora Baltea. In piazza del Rondolino combattono la Pantera Nera (1966), i Diavoli (1973) e i Mercenari (1974). Infine i Credendari (1985) che tirano in piazza Freguglia.
I carri da getto sono divisi in pariglie (2 cavalli) e quadriglie (4 cavalli) e si alternano all’interno delle piazze per pochi minuti. Non solo l’ardore in battaglia e la correttezza nel tiro, ma anche la qualità degli allestimenti e i finimenti dei cavalli sono elementi che concorrono a definire le classifiche finali. I criteri di valutazione del design dei carri vengono definiti da un apposito Osservatorio Creativo. Tra i protagonisti vi sono anche i cavalli, da sempre oggetto di grande cura e rispetto in città: proprio a Ivrea, a luglio, ha luogo la Fiera di San Savino, la seconda rassegna equestre italiana.



Carnevale di Ivrea 2020: le date e il programma completo dell’evento

Domenica 9 febbraio 2020: Fagiolate, Alzata degli Abbà e sfilata del Corteo Storico
Domenica 16 febbraio 2020: Fagiolate, presentazione dei carri da getto e sfilata nelle vie del centro e Alzata degli Abbà
Giovedì 20 febbraio 2020: passaggio dei poteri civili dal Sindaco di Ivrea al Generale e Calzata del Berretto Frigio
Sabato 22 febbraio 2020: presentazione della Vezzosa Mugnaia, marcia del Corteo Storico e sfilata degli aranceri a piedi
Domenica 23 febbraio 2020: Fagiolate, Preda in Dora, prima delle tre giornate di Battaglia delle Arance e Corteo Storico
Lunedì 24 febbraio 2020: Zappate degli Scarli, seconda giornata di Battaglia e Corteo Storico
Martedì 25 febbraio 2020: terza giornata di Battaglia, Corteo Storico, premiazione dei Carri da Getto e delle squadre a piedi e abbruciamento degli Scarli
Mercoledì 26 febbraio 2020: Polenta e Merluzzo

Quando
Data/e: 9 Febbraio 2020 - 26 Febbraio 2020
Orario: 09:00 - 23:00

Dove
Principali piazze della città - Ivrea


I Nostri Partner :
Torna ai contenuti