Others Language:
Seguici anche su:
     
Vai ai contenuti
SEGUICI ANCHE SU:
Il Parco Castelli Romani
Il Magazine del turismo in Italia - Visit Italy
Pubblicato da Francesca Ur, in Lazio · 4 Dicembre 2021
La Comunità del Parco è l'assemblea composta da tutti i Sindaci dei Comuni che hanno almeno una parte del loro territorio nel Parco, dalla XI Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini e dalla Città metropolitana di Roma Capitale. In particolare parliamo in un territorio che comprende Albano Laziale, Comune di Ariccia, Comune di Castel Gandolfo, Comune di Frascati, Comune di Genzano di Roma, Comune di Grottaferrata, Comune di Lanuvio, Comune di Lariano, Comune di Marino, Comune di Monte Compatri, Comune di Monte Porzio Catone, Comune di Nemi, Comune di Rocca di Papa, Comune di Rocca Priora, e il Comune di Velletri.



Dall’unione di questi 15 comuni e dalla volontà dei suoi abitanti, il Parco dei Castelli Romani fu istituito, con la Legge Regionale n. 2 del 13 gennaio 1984 allo scopo di tutelare l’integrità delle caratteristiche naturali e culturali dei quindici Comuni che occupano l’antico Vulcano Laziale.
Ad oggi presenta una variegata offerta turistico/ricreativa che abbraccia varie tematiche e luoghi di interesse paesaggistico, naturalistico, storico/archeologico e architettonico. All’interno del parco è infatti possibile intraprendere di diversi percorsi, lunghe passeggiate, per godere dei profumi della natura o della fioritura delle orchidee o per percorrere strade dalla storia millenaria. Il parco gode della presenza di due laghi, quello di Nemi e di Albano. Vi troverete a percorre la via Francigena del sud mentre sulle coste dell’Albano apprezzerete sulle coste i colori dell’autunno, e il rosso delle foglie dei castagni.



Il lago di Nemi inoltre ha nascosto nella profondità delle sue acque due navi romane appartenute a Caligola e il borgo di Nemi è anche il paese delle fragoline di bosco la cui sagra si svolge la prima settimana di giugno.
Collegati al parco i tantissimi musei presenti nei vari comuni facenti parte del parco, per fare un esempio, le navi ritrovate nel lago di Nemi sono adesso custodite proprio all’interno del museo di Nemi, il Museo delle Navi Romane.



E ancora, non possiamo non citare nell’immensa offerta del Parco, la possibilità di ammirare le Ville Tuscolane, presenti nell’area dei comuni di Frascati e Monte Porzio Catone, e dei suoi importanti giardini all’italiana. Villa Aldobrandini, Villa Falconieri, Villa Torlonia, Villa Grazioli, Villa Rufinella, Villa Mondragone solo per citarne alcune.



La vicinanza con la Roma papale ha contribuito alla costruzione di queste bellissime opere architettoniche nonché dimore storiche cinquecentesche. Dal Neolitico fino alla modernità dei murales di Rocca di Papa il Parco Castelli Romani accontenta il visitatore più esigente, divertitevi quindi a trovare il percorso più adatto a voi.

Guarda il  Bellissimo Video del Parco




I NOSTRI PARTNER:
Il portale dell'ecommerce, delle ricette e dei prodotti madeinitaly
Il Magazine del Turismo in SiciliaLA CARTA SCONTO INTERNAZIONALE PER IL TURISMO E LO SHOPPING
Il portale dell'ecommerce, delle ricette e dei prodotti made in sicily

BY ITALY FOR TOURIST - ALL RIGHT RESERVED -
I nostri Partner





Seguici anche su
   
I nostri PARTNER:





Seguici anche su:
I nostri PARTNER:





Seguici anche su:

I NOSTRI PARTNER:
Il portale dell'ecommerce, delle ricette e dei prodotti madeinitaly
Il Magazine del Turismo in SiciliaLA CARTA SCONTO INTERNAZIONALE PER IL TURISMO E LO SHOPPING
Il portale dell'ecommerce, delle ricette e dei prodotti made in sicily

Seguici anche su:
Torna ai contenuti