Il Magazine sul Turismo in Italia - Italy for Tourist - Il sito per il Turrismo in Italia -

CHOOSE OUR LANGUAGE
Seguici anche su:
Privacy Policy
Vai ai contenuti

Le mostre del 1 week end di Febbraio

Italy for Tourist - Il sito per il Turrismo in Italia -
Pubblicato da ItalyforTourist.com in DA VISITARE · 30 Gennaio 2020
TORINO - "Helmut Newton. Works" è il titolo della retrospettiva, in programma dal 30 gennaio al 3 maggio, con cui la GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino apre la stagione espositiva 2020: nel percorso figurano 68 immagini, dagli anni Settanta con le numerose copertine per Vogue, fino all'opera più tarda con il ritratto di Leni Riefenstahl del 2000, che offrono al pubblico un'ampia panoramica sul talento del grande fotografo.



MONZA - La Villa Reale accoglie "Giappone. Terra di geisha e samurai", per compiere una sorta di viaggio iniziatico nel Sol Levante: allestita dal 30 gennaio al 2 giugno, l'esposizione si sviluppa per tematiche - approfondendo numerosi aspetti relativi ai costumi e alle attività tradizionali del popolo giapponese - e presenta al pubblico una selezione di opere databili tra tra il XIV e il XX secolo, tutte provenienti dalla raccolta del collezionista Valter Guarnieri, a cui si aggiungono alcuni kimono della raccolta della collezionista Lydia Manavello.

NUORO - Arriva al MAN la prima personale europea dell'artista e attivista angolano Kiluanji Kia Henda, dal titolo "Something Happened on the Way to Heaven": in programma dal 31 gennaio al 1 marzo, la mostra presenta una serie di opere scultoree e installative che l'artista ha realizzato ex-novo durante il suo soggiorno in Sardegna, accanto a lavori fotografici precedentemente prodotti, svelando con la sua sensibilità le contraddizioni dissonanti dell'isola.

MANTOVA - Dal 1 febbraio al 30 giugno a Palazzo Te "Giulio Romano Experience": una mostra multimediale e altamente spettacolare che ripercorre la carriera del maestro manierista da Roma a Mantova, da Mantova all'Europa, utilizzando visori di realtà virtuale, schermi di realtà aumentata, proiettori ad alta definizione e audio di prossimità.

PARMA - A Palazzo Dalla Rosa Prati la mostra multimediale "Van Gogh Multimedia & Friends": dal 31 gennaio al 26 aprile i ritratti e gli autoritratti, le nature morte e i paesaggi del pittore prendono vita e permettono di immergersi nel suo universo creativo grazie alla riproduzione su supporti multimediali ad altissima qualità. Completano la mostra anche alcuni capolavori di autori come Monet, Degas e Renoir provenienti da collezioni private.

PIACENZA - Oltre 150 opere, tra dipinti, sculture, fotografie, video e installazioni di autori quali Piero Manzoni, Maurizio Cattelan, Marina Abramović, Tomás Saraceno, Andy Warhol, Bill Viola, Dan Flavin, William Kentridge, provenienti da 18 collezioni d'arte, tra le più importanti in Italia: è la mostra "La rivoluzione siamo noi. Collezionismo italiano contemporaneo", allestita al centro culturale XNL Piacenza Contemporanea e alla Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi dal 1 febbraio al 24 maggio, che documenta il fenomeno del collezionismo nella sua globalità attraverso le vicende di oltre cinquant'anni.



ROMA - Il Museo di Roma in Trastevere ospita la mostra "Ara Güler. Scatti in Turchia", in programma dal 30 gennaio al 3 maggio e organizzata dalla Presidenza della Repubblica di Turchia: esposti 45 fotografie iconiche di Istanbul e 37 ritratti di personaggi importanti del mondo dell'arte, letteratura, scienza e politica firmati dal fotografo turco scomparso nel 2018, nominato uno dei sette fotografi migliori al mondo, insignito del prestigioso titolo di "Master of Leica" e soprannominato per i suoi lavori "l'Occhio di Istanbul".


I Nostri Partner :
Torna ai contenuti